Come Registrare una Voce Fuori Campo

Registrare una Voce Fuori Campo significa registrare una voce che proviene da un punto al di fuori dell’immagine inquadrata.

Come Registrare una Voce Fuori Campo

Quando un utente o un cliente visualizza un video presentazione o uno spot pubblicitario, almeno il 50% della ricezione del messaggio dipende dalla voce fuori campo. Infatti, la sola visualizzazione delle immagini non consente di comprendere a fondo i messaggi che si vuole trasmettere. Immagini, voce e musica rappresentano un unico corpo del messaggio, in cui le componenti hanno ciascuna un ruolo comunicativo essenziale. La voce umana, a patto che sia gradevole all’ascolto, ha un potere attrattivo non indifferente.

Tralasciando le abilità tecniche sull’uso della voce, delle appoggiature, delle pause, la conoscenza della dizione, quello che facciamo quando registriamo una voce fuori campo, è dare un tono a ogni singola parola per far scattare l’attenzione in chi ascolta e veicolare meglio il messaggio al destinatario che devo raggiungere.

Il messaggio deve risultare ampiamente intelligibile in ogni sua parte, per questo ogni parola è ben scandita.

Ma quale strumentazione utilizzare per registrare una Voce Fuori Campo?

Per prima cosa è importante utilizzare un filtro anti-popping. Quando si pronunciano parole contenenti “P” una forte corrente d’aria colpisce il diaframma del microfono e causa il problema. Avviene per alcune persone più di altri, a seconda del tono utilizzato durante la registrazioni, ma il modo migliore per affrontarlo è quello di utilizzare uno scudo pop posto davanti al microfono.

Un ruolo fondamentale è dato dal microfono. Il nome di Neumann è stato associato con i microfoni di qualità dal 1920. La società tedesca non fa microfoni di bilancio economico, anche se sono spesso imitati da altri produttori. Eppure, le imitazioni non sono mai in grado di ottenere il classico suono Neumann.

Molti modelli della Neumann sono diventati dei classici leggendari, che ora appaiono indispensabili nel mondo della produzione audio. Nel nostro studio di registrazione utilizziamo il modello TLM 103 che è descritto da Neumann come un microfono cardioide universale. Il microfono ha un valore SPL molto elevato con un massimo di 138db con bassissimo rumore e embra resistere al sovraccarico.

Utilizzare microfoni di qualità a diaframma largo è l’ideale per tutte le applicazioni professionali che richiedono la massima qualità del suono. Abilità tecniche ed esperienza fanno il resto.

Nella foto siamo in compagnia di Korey Jackson (The Good Wife, Law & Order, Daredevil, House of Cards) con il quale abbiamo registrato le voci fuori campo della nuova stagione di Carribbean Life in onda negli Stati Uniti.